Le tendenze degli elettrodomestici secondo Whirlpool

3041_Bassa_6thsensePowerCleanDishwasher

Carica di personalità, nomade, iperconnessa, organizzata come una partita di Tetris, rispettosa dell’ambiente, orientata all’efficienza e alla praticità. La vita dei consumatori europei presenta tutte queste caratteristiche: sei tendenze che emergono con forza dalla ricerca condotta da Whirlpool, con l’istituto di ricerca Memethic Lab, nei primi mesi del 2014 in Italia, Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca e Russia.
Sono sei tendenze – stili di vita chiamati “Inspired by me life”, “Nomadic life”, “Shared life”, “Tetris life”, “Conscious life” e “Seamless life”- che rispondono a una serie di bisogni non solo di tipo funzionale, ma anche individuale, sociale ed emozionale, e che trovano la propria massima espressione nel contesto della casa, lo scenario dove si rilevano tutti i cambiamenti economici, tecnologici e culturali più importanti.
È a partire da studi come questo che Whirlpool porta avanti la sua missione, spiega Alessandro Finetto, Senior Director Global consumer designWhirlpool: «Si tratta di trasformare gli spazi fisici in spazi relazionali, attraverso oggetti simbolo che siano espressione degli stili di vita contemporanei.Nel polo Whirlpool di Cassinetta di Biandronno, hub built-in della regione EMEA ma anche centro di ricerca e sviluppo, le competenze di tecnici, ingegneri, esperti di design e usabilità, coadiuvate dai contributi degli specialisti di marketing e brand, si mettono insieme per creare gli elettrodomestici intelligenti capaci di soddisfare i nuovi bisogni». Ecco quindi che il frigorifero diventa così elegante da poter stare nel living, lavatrice e asciugatrice si parlano per scegliere il programma più adatto, il forno suggerisce le ricette sulla base del cibo che si desidera consumare.
Il tutto all’insegna della connettività che tiene in collegamento costante le persone e gli oggetti in modo semplice e intuitivo. Il risultato? «Quale che sia lo stile di vita che adottiamo -spiega ancora Finetto-, esiste un elettrodomestico Whirlpool in grado di soddisfarlo in modo perfetto».
Ed ecco qualche esempio.

Lo stile “Inspired by me”, scelto dalle persone che tendono a conferire la propria personalità e il proprio gusto all’ambiente in cui vivono, integra elementi che, tradizionalmente, non hanno mai dialogato, come gli elettrodomestici e il living. Per armonizzarli Whirlpool propone la collezione Atelier, che consiste in pannellature creative applicate su frigoriferi e congelatori Side by Side XXL firmate da Jannelli & Volpi, e la nuova gamma “Natural Colours”, una palette glamour e naturale per forno e microonde Ambient, piani a induzione e glass on gas e cappe in vetro della linea Art Gallery.

“Nomadic” è la vita di chi è sempre in movimento e avverte la necessità di essere multitasking, in ogni momento della giornata. Queste persone prediligono oggetti e complementi portatili e versatili, adattabili a ogni esperienza di vita, senza vincoli spazio-temporali. Ne è un esempio il piano di cottura a induzione 6° Senso, comandabile da remoto tramite l’apposita App 6° Senso Live Technology. Così una volta impostata la funzione di cottura che si desidera, per esempio la bollitura, l’elettrodomestico attiva in autonomia anche la cappa all’intensità adatta e avvisa con un alert quando la pentola arriva a ebollizione.

La voglia di condividere le proprie esperienze in modo social porta sempre più persone a vivere una “Shared life”, e questa tendenza impatta anche sulla casa, vissuta come luogo per ritrovarsi e socializzare. La cucina ne è il punto focale e così Whirlpool ha incluso nell’App 6° Senso Live Technology anche delle funzioni avanzate per il Forno 6° Senso a induzione. Non solo l’utente può impostare e programmare l’elettrodomestico, selezionando il grado di cottura e ricevendo un alert quando il piatto è pronto, ma l’App suggerisce anche le ricette per i vari tipi di cibo e il forno esegue automaticamente i parametri suggeriti. E per soddisfare il Masterchef che c’è in ogni cuoco casalingo, con l’App si possono condividere sulla community Whirlpool le foto e le ricette più riuscite, che saranno pubblicate insieme ai parametri di cottura usati.

La “Tetris life” è quella che sperimentiamo tutti quando cerchiamo di incastrare i nostri tanti impegni personali, sociali e professionali. Richiede una flessibilità che si manifesta anche nell’ambiente domestico con soluzioni modulari e convertibili. Questo approccio si ritrova anche nella lavastoviglieWhirlpool 6° Senso Power Clean, che oltre a regolare in autonomia quantità di acqua, temperatura e durata del ciclo di lavaggio, grazie al design degli scomparti interni garantisce anche la massima flessibilità di carico e, grazie alla tecnologia PowerDry, permette di avere stoviglie pulite e asciutte in soli 60 minuti.

Comportamenti sostenibili, consapevoli e rispettosi dell’ambiente caratterizzano uno stile di vita sempre più diffuso, “Conscious life”. L’imperativo è “non sprecare” e trova applicazione nell’ambiente domestico grazie a scelte eco-friendly all’insegna del risparmio energetico e della naturalità, ricercata in ogni elemento, dai materiali agli elettrodomestici. La conservazione del cibo è un aspetto cruciale per il consumatore consapevole, perciò la tecnologia 6° Senso Fresh Control mantiene nel frigorifero la giusta umidità assicurando una freschezza che dura fino a 4 volte più a lungo rispetto ai frigoriferi normali. A ciò si aggiungono il cassetto Activo° regolato attorno a 0°C per alimenti che richiedono cure particolari, la tecnologia Shock Freezeche permette di congelare gli alimenti 3 volte più velocemente e il sistema Stop Frost che consente di sbrinare il freezer in un minuto senza doverlo svuotare né spegnere, con risparmio di tempo, cibo ed energia.

Una “Seamless life” è il desiderio di coloro che ricercano efficienza, semplicità e praticità in ogni momento della giornata. L’ecosistema domestico dev’essere fluido, senza impedimenti, per ottimizzare spazio e tempo. Così la lavatrice è attivabile e programmabile da remoto con l’App 6° Senso Live Technology e sa individuare il ciclo ideale di lavaggio per un trattamento personalizzato dei capi. Anche l’asciugatrice è connessa e, in base alle impostazioni usate per la lavatrice, seleziona da sé il ciclo di asciugatura migliore. Tutto è selezionabile e controllabile da remoto in tempo reale e anche eventuali problemi sono prontamente segnalati dall’App con un alert.

«Trait d’union tra tutte le tendenze è un bisogno trasversale e sempre più importante -afferma Marco Balliano, general manager Food preparation & buil-in Whirlpool EMEA-, che è quello della connettività. Il team cross-funzionale dell’hub Whirlpool di Cassinetta di Biandronno lavora su questo temada oltre tre anni per lanciare nel 2015 quattro categorie di elettrodomestici intelligenti (lavatrice, asciugatrice, frigorifero e lavastoviglie) che integrano la tecnologia wi-fi e la nuvola, quindi l’utilizzo delle app. Anche questo, del resto, è uno stile di vita sempre più diffuso e che ci sembra determinante far nostro per concepire gli elettrodomestici di un futuro ormai molto prossimo».

 3041_Bassa_6thsensePowerCleanDishwasher