Si può collegare il pc alla tv?

come collegare il pc alla tv

Il personal computer è uno strumento multimediale, e i contenuti video negli ultimi anni hanno preso il sopravvento su tutti gli altri. Questo grazie allo sviluppo delle tecnologie di traffico Internet e di schede grafiche dei pc. Siti come Youtube, per dirne alcuni, sono tra i più famosi al mondo grazie alla loro capacità di offrirsi come strumento di condivisione di video.

Il pc inoltre è oggi diventato parte integrante dell’home video: vedere i film al pc è una consuetudine sempre più accettata da parte dei giovani. Basta poco infatti per restare nella propria intimità e gustarsi da soli un film al computer, anche facendo contemporaneamente altre cose. A Youtube e ai film in dvd o divx si aggiungono anche collegamenti in webcam, connessioni con dispositivi esterni come smartphone, telecamere digitali, tablet e altri pc, insomma, il consumo di video sui pc è oggi tra le prime forme di fruizione del computer.

Per questo molti cercano di adattare queste potenzialità ad altre strumenti, come ad esempio la televisione. E alla domanda che i meno esperti sono soliti chiedersi, si può collegare il pc alla tv?, la risposta è si, ed è anche facile. Per poter collegare un pc alla tv è necessario avere una scheda grafica di ultima generazione, con segnale video composito e uscita VGA, che sarebbe l’uscita utilizzata per i collegamenti dei computer fissi con i monitor. L’unico componente indispensabile è quindi un adattatore VGA per la presa Scart della vostra televisione: con esso potete collegare il pc alla televisione. Ricordate poi di controllare l’impianto audio, i pc infatti possono essere collegati alle casse dello stereo o dell’home video senza aver bisogno di adattatori.