Manutenzione macchina d’inverno: alcuni suggerimenti

parabrezza neve

Arriva l’inverno, le previsioni meteo parlano di un repentino calo delle temperature in tutta Italia, e da questo weekend (venerdì 14 sabato 15 ottobre 2011). Tra gli “effetti collaterali” dell’arrivo del freddo c’è quello della sicurezza stradale: per guidare sicuri anche d’inverno occorre seguire alcune linee guide utili a garantire la massima sicurezza stradale in caso di rigide temperature.

In questo proposito abbiamo dato un’occhiata ad un servizio rilasciato da Chiarezza.it, sito Internet che permette di confrontare online le polizze assicurative per le automobili. Come difendere la nostra auto dall’inverno? Beh, è importante giocare d’anticipo, e queste settimane sembrano essere perfette per darsi da fare.

Arrivano le prime serate invernali e, specie nelle alte località, di notte potrebbe formarsi del ghiaccio o della brina sui parabrezza: in questo caso, utilizzate uno spray o raschiate per bene il parabrezza prima di lasciare l’automobile parcheggiata per la notte, vi aiuterà a prevenire il tutto! Altri accorgimenti, come evitare di utilizzare l’acqua bollente per sbrinare il parabrezza dell’auto, oppure inserire liquido anticongelante nella vaschetta lavavetri, dovrebbero aiutarvi a mantenere alta la visibilità del vostro parabrezza. Non appena la temperatura si assesta sugli 8-10 gradi centigradi, sostitute gli pneumatici con quelli da neve per migliorare a frenata e la  tenuta in curva! Per tutto il resto, ricordate, la prudenza non è mai troppa. Specie d’inverno!