Imu Prima Casa / Seconda casa: come si calcola, come funziona

Paiement_euros

Imu: come si calcola. L’IMU è l’Imposta Municipale Unica che viene pagata dai contribuenti proprietari di immobili. Il Governo Berlusconi aveva stabilito l’intrudozuione dell’IMU dal 2014, il nuovo Governo Monti però, con il Decreto Legge 201 / 6 dicembre 2011, all’interno della “Manovra Salva Italia”, ha modificato quanto precedentemente scritto da Berlusconi, e reintrodotto l’IMU come, di fatto, una nuova imposta sostitutiva dell’ICI.

L’Imu si applica all’abitazione principale, ai fabbricati e ai terreni, in particolare per abitazione principale si intende “l’immobile iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore dimore abitualmente e risiede anagraficamente”. Paga l’IMU chi possiede, usa, abita o usufruisce dell’abitazione.

L’IMU si può pagare a rate, versando entro il 18 giugno il 50% o il 33% dell’IMU ad aliquota ridotta, il resto va pagato entro il 18 dicembre. http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2012-04-22/cantine-soffitte-ecco-quando-202431.shtml?uuid=AbuZU8RF, come si calcola e quali dubbi potrebbero insorgere in merito all’adempimento delle tasse. Al seguente link: Imu come si calcola trovate invece un utile strumento online per calcolare l’Imu prima casa e l’Imu seconda casa. Per utilizzare questi calcolatori elettronici online è bene che abbiate a disposizione di tutti i vostri documenti di rendita, e che questi vengano revisionati dal vostro commercialista o professionista di fiducia.