I sistemi di termoregolazione e il risparmio in casa

Wiki_stranglesnake

Perché spendere di più in casa per il riscaldamento o per termoregolare gli impianti d’erogazione aria ed acqua calda? Esistono parecchie risorse tecnologiche ed online (da consultare) per poter regolare i propri impianti di riscaldamento, sezionandoli nei vari settori, ambienti e locali. E allora, perché sprecare risorse energetiche, aumentare i consumi e di conseguenza i costi in bolletta?

Oggi conosciamo meglio i sistemi di termoregolazione, in grado di aiutarci nella gestione delle risorse energetiche e dei consumi domestici. Approfondiamo l’argomento concentrandoci sui sistemi di termoregolazione: quest ultimi possono essere applicati su impianti di riscaldamento siano essi di tipologie a termosifone, oppure sulle caldaie, ancora sugli impianti a pannelli radianti e a sistemi di riscaldamento/raffreddamento a fan coil. Questi ultimi sono sistemi utilizzati in gran parte per uffici o per studi professionali.

Questi sistemi di termoregolazione si applicano dunque agli impianti e, con una spesa minima rispetto ai consumi profusi, consentono di risparmiare: infatti, grazie ai sistemi di termoregolazione è possibile “differenziare” il riscaldamento e il condizionamento, suddividendolo e diversificandone l’erogazione a zone. Come? Mediante sonde di rilevamento della temperatura dei differenti ambienti e locali. Queste sonde, rilevano la temperatura e la comunicano all’impianto, permettendone il dosaggio di erogazione aria calda.

Il sistema di termoregolazione è molto funzionale per qualsivoglia tipologia di casa, appartamento o ufficio, il risparmio è notevole: Gli esperti calcolano infatti un risparmio energetico del 10% rispetto a un sistema tradizionale dotato di un unico cronotermostato.

Per avere ulteriori notizie, approfondimenti sui cronotermostati, sulle sonde e sui sistemi di termoregolazione, utili per conoscere affondo le nuove tecnologie a disposizione dell’utenza, potete consultare questa sezione dedicata: Esperti di termoregolazione e riscaldamento ambienti.

Non bisogna sottovalutare le nuove risorse messe a disposizione dagli esperti, perché anche un 10% di risparmio sul consumo degli impianti domestici può consentire un benessere differente, di vivere al meglio la propria casa, senza dover incorrere in spese eccessive a fine mese, specie nei periodi di forte freddo.

Wiki_stranglesnake