I pasti sostitutivi come Pesoforma funzionano? Sono sicuri? Si!

1_BARRETTA_cioccolatto al latte_EXE

I pasti sostitutivi hanno ottenuto dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA, European Food Safety Authority) il riconoscimento di essere prodotti efficaci per la perdita e il mantenimento del peso. L’importante riconoscimento dell’EFSA, autorità che dal 2002 opera a livello europeo nella valutazione e comunicazione dei rischi relativi alla sicurezza di alimenti e mangimi, fa dei pasti sostitutivi l’unica categoria di prodotti che aiutano a dimagrire e a mantenere il peso. In Europa sono autorizzati a riportare sulle confezioni tali claim, eleggendoli a categoria di prodotti di efficacia provata e approvata.

Pesoforma, marchio leader del segmento, seguendo le nuove indicazione EFSA, mette in evidenza il claim perdita e mantenimento del peso sulle nuove confezioni di pasti sostitutivi Pesoforma.

Ma questa non è la sola importante novità che riguarda Pesoforma. Da oggi tutta la linea è disponibile sui punti vendita con pack completamente rinnovati nella grafica e nella ricchezza di informazioni contenute. Le nuove confezioni, sia per la linea “il mio pasto” (pasti sostitutivi) che per quella “break” (snack), si presentano infatti con layout più moderni, immagini accattivanti ed evocative, colori brillanti e d’impatto che esaltano la visibilità a scaffale e rendono i prodotti immediatamente riconoscibili, oltre alla più ampia quantità di indicazioni di impiego. Da oggi sarà quindi più facile scegliere e riconoscere la referenza Pesoforma che meglio risponde al proprio gusto ed esigenze, oltre ad essere ben informati riguardo alla tipologia e quantità di nutrienti assunti, calorie apportate, e indicazioni di consumo… il tutto senza trascurare la golosità e praticità di un pasto sostitutivo o di uno snack!

1_BARRETTA_cioccolatto al latte_EXE