Da Coyote arriva l’algoritmo per prevenire i colpi di sonno degli automobilisti

coyote

Migliorare l’esperienza e la sicurezza degli automobilisti in viaggio  è da sempre l’impegno di Coyote System, leader in Europa nei sistemi di assistenza alla guida che, grazie all’innovativa unione di tecnologia GPS e GPRS, offrono informazioni in tempo reale sui pericoli presenti sulla stra da. L’ultima delle funzionalità, integrata dall’azienda francese nei dispositivi IL COYOTE e nell’App iCOYOTE, mette a disposizione degli automobilisti un utile servizio di prevenzione della sonnolenza.

Basato su un algoritmo predittivo, la funzione di prevenzione della sonnolenza analizza il comportamento di chi è alla guida in base a quattro criteri specifici: variazione di velocità,  variazione didirezioneorario di guida e durata del tragitto. Qualora l’algoritmo rilevi dei parametri indicatori di un possibile stato di sonnolenza, il dispositivo Coyote invia un messaggio al guidatore allertandolo sulla necessità di una sosta. L’algoritmo è inoltre in grado di imparare con il tempo e raffinare il proprio giudizio apprendendo dalle abitudini del guidatore.

Il sistema va oltre e fa anche di più. Attraverso una serie di 10 domande di allerta specifiche  come ad esempio “Senti le palpebre pesanti?” o “Hai indolenzimento al collo ?” Coyote interroga il guidatore sul suo stato di stanchezza e in base alle risposte, in caso di necessità, può attivare un avviso segnalandogli l’area di sosta più vicina. Il dispositivo inoltre secondo la tipologia di profilo del guidatore determinata dall’algoritmo, stabilisce la frequenza con la quale riproporre i messaggi di al ert.

Una funzione molto utile se guardiamo alle statistiche degli ultimi anni sugli incidenti stradali causati dai colpi di sonno in Italia ma anche in Europa. Dati allarmanti come evidenzia Hans Restinicountry manager di Coyote Italia: “Il problema merita attenzione e non va sottovalutato. Si pensi che in Italia ogni anno 1 incidente stradale su 5 è causato da sonnolenza alla guida con costi altissimi in termini di vite umane (1.00 0 persone all’anno, una media di 3 al giorno) e costi sociali pari a  850 milioni di euro.  La tecnologia oggi ci viene in aiuto in molti campi per affrontare problematiche anche complesse – continua Restini – l’impegno di Coyote è proprio quello di rendere disponibili servizi avanzati per migliorare la sicurezza di tutti gli automobilisti in viaggio. Vogliamo diventare un riferimento indiscusso in Italia ed in Europa nel mercato dei sistemi per l’assistenza alla guida stradale”.

La funzione prevenzione della sonnolenza, unitamente a tutte le altre funzionalità di assistenza alla guida, è disponibile nei dispositivi IL COYOTE e sull’App iCOYOTE per Iphone, Android e Windows Phone con le seguenti modalità di abbonamento:

–  IL COYOTE: abbonamento annuale servizio Italia a € 99,00 
(+1 mese aggiuntivo gratis, primo rinnovo) *

–   IL COYOTE: abbonamento annuale servizio Europa a € 144,00 
(+1 mese aggiuntivo gratis, primo rinnovo) *

–   App iCoyote: download dell’applicazione a € 1,79 per Iphone e Android (gratuita per Windows Phone) con 1 mese di servizio incluso + abbonamento 1 mese servizio Europa  a € 11,99

–   App iCoyote: download dell’applicazione a € 1,79 per Iphone e Android (gratuita per Windows Phone) con 1 mese di servizio incluso + abbonamento 6 mesi servizio Europa + più 6 mesi servizio Europa gratis a € 49,99

* Il costo del dispositivo IL COYOTE, non incluso nell’abbonamento, è di € 169,99.

 coyote