Come risparmiare la batteria dell’iPhone 4S e dell’iPhone 5

iphone

Come consumare meno batteria dell’iPhone 4S? Uno dei lati meno positivi degli iPhone di casa Apple, è proprio quello del consumo di batteria. Eppure, le batterie utilizzate sono tra le migliori sul mercato per questo tipo di dispositivi, non resta che aspettare quindi l’uscita di nuovi congegni che durino più a lungo (la batteria dell’iPhone 5 ad esempio sarà più longeva di circa il +25%).

Per risparmiare i consumi di batteria dell’iPhone, vi consigliamo di leggere attentamente questa pagina sul sito ufficiale della Apple: http://www.apple.com/it/batteries/iphone.html . Scoprirete alcuni “trucchi” e consigli per consumare meno batteria. Alcune impostazioni, come quelle che riguardano le notifiche push dalle email e la limitazione dei dispositivi di localizzazione GPS, non potevano certo essere conosciute dagli utenti se non leggendo la guida Apple che vi abbiamo linkato poco fa.

La maggior parte delle persone che hanno un iPhone, sanno comunque che, per risparmiare batteria, bisogna: limitare i consumi del traffico dati Internet, specie presso applicazioni e siti web (come Youtube) che permettono la visualizzazione di contenuti in streaming; chiudere le ultime applicazioni aperte, specie quelle di giochi e di navigatori satellitari, premendo due volte il pulsante “home” e facendo comparire la lista delle ultime applicazioni aperte, le quali poi vanno chiuse cliccando sul pulsante “meno” che compare in rosso sopra di esse; limitare l’utilizzo di file multimediali e fare piccoli accorgimenti quali tenere basso il tono del volume.

Ultimo accorgimento: fate almeno un “ciclo di ricarica” dell’iPhone al mese, ovvero far scaricare completamente la batteria e ricaricarla al 100%.